La nostra storia

MB Pingone, nasce come semplice barca da pesca.

Mb Pingone entra a far parte della famiglia Pinga, nel 2012 quando Salvatore, il suo capitano, l’ acquistò a Portocesareo. Varata nel 2006, nei cantieri di Monopoli (Ba) è un peschereccio di 15 mt attrezzato per la pesca con reti da posta e palangari.

Originariamente, la nostra, è una famiglia di pescatori ma, la voglia di fare qualcosa di diverso, ci ha spinti ad intraprendere una nuova avventura“.

Mentre Luigi, il fratello maggiore, comandante del peschereccio Atlantide e della piccola Stella, ha continuato la tradizione di famiglia. Io, dopo l’acquisto del PingOne  ho deciso di confrontarmi con una realtà che potesse coinvolgere sia la gente del posto che il turista di passaggio, in una esperienza diretta con il mare“.

Il PingOne, pur rimanendo a tutti gli effetti una barca da pesca, è stato attrezzato per la pescaturismo ed anche per una piccola, ma curata, ristorazione a bordo“.

Salvatore Pinga

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci